Cronaca nera nei fumetti

“Vola mio angelo, vola” disegnato da Federico Toffano e scritto da Fabrizio Capigatti
“Luca de Vivo è un giornalista della cronaca locale veneziana. Seguendo il processo di un omicidio incontra Luna, transessuale e fratello della vittima, da cui viene affascinato morbosamente. Quando Luna scompare senza lasciar tracce, Luca si avvicina al compagno della transessuale e ad Angelica, ballerina di lap-dance, per scoprire la verità: si trova così in una spirale che lo vede sempre più simile al sospetto assassino di quanto lui si potesse mai immaginare. Un viaggio psicologico all’interno di quel “doppio” che ogni uomo tenta, più o meno consapevolmente, di allontanare da sé.”
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...