Rassegna Farmacie tra veleni e delitti

Farmacista

Farmacista del Settecento

Anche quest’anno abbiamo preparato una piccola sorpresa per gli amanti di delitti. Una rassegna dal titolo: Farmacie tra veleni e delitti

A cura dello scrittore Davide Busato in collaborazione con la fondazione musei civici di Venezia (MUVE), Scuola Grande di San Marco, Mavive S.p.A, Farmacia Santa Fosca, Università Popolare di Venezia.

Antiche farmacie, storie di veleni e cospirazioni, di libri e ricette. Storie di assassini. Il tutto in quattro conferenze a partire dal 20 maggio per finire il 13 giugno con visita a due delle più antiche farmacie esistenti a Venezia, alla biblioteca medica della Scuola Grande di San Marco e al Museo del Profumo di Palazzo Mocenigo.

Le farmacie al tempo della Serenissima, meglio conosciute come “spezierie”, erano le principali fornitrici di antidoti e di veleni. Per questo motivo sono presenti negli incartamenti processuali all’Archivio di Stato di Venezia quando ci si avvaleva di un perito per risolvere un crimine nel quale era stata usata qualche sostanza velenosa.

Le storie che emergono sono ricche di curiosità e si affacciano su di un mondo a volte intriso ancora di elementi appartenenti più alla magia che alla scienza.

Si inizia mercoledì 20 maggio all’Ateneo Veneto alle ore 17:00 con la conferenza dal titolo: “L’antica farmacia a San Fantin: Veleni tra magia e superstizione”. Seguirà visita all’antica Farmacia di San Fantin con consegna di un piccolo gift ad opera della Mavive S.p.A.

Il secondo incontro si svolgerà sabato 30 maggio alla Farmacia Santa Fosca alle ore 18:00 con il tema :“Spezieria all’Ercole d’Oro. Spezierie e periti” .

Sabato 13 giugno presso Palazzo Mocenigo alle ore 18:00 si parlerà di “Spezie e veleni nelle antiche farmacie veneziane”. Seguirà visita al Museo del profumo.

Infine, Sabato 19 giugno l’incontro si svolgerà presso la Scuola Grande di San Marco alle ore 18 con il tema: “La biblioteca della Scuola Grande di San Marco. Libri, ricette e veleni”. Seguirà visita all’antica biblioteca medica.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...