Il mistero dei delitti Hinterkaifeck. Germania, 1921

hinterkaifeck

Hinterkaifeck. Scena del crimine.

La fattoria Hinterkaifeck era situata a nord, a circa 70 km da Monaco di Baviera, in Germania. Era una grande fattoria vicino alla foresta.

Nei primi anni venti del novecento fu abitata da Andreas Gruber, sua moglie Cäzilia, la figlia di mezza età, e i loro due nipoti. Nulla di insolito accadde fino al 1921, quando la cameriera di famiglia improvvisamente si licenziò, dicendo che la fattoria era infestata. Nessun’altra cameriera volle occupare il suo posto fino alla fine di marzo del 1921, quando, però iniziarono degli strani fenomeni.

Andreas un giorno trovò orme di passi che portavano dalla foresta alla fattoria, ma, stranamente, non trovò impronte che ritornavano nella foresta. Pochi giorni dopo cominciò a sentire il suono di passi in soffitta, e un set di chiavi sparì. Giovedì 31 marzo 1921, fu l’ultima volta che qualcuno vide i componenti della famiglia Gruber. Il 4 aprile i vicini si preoccuparono per l’assenza dei Gruber in città, in chiesa e a scuola. I vicini di casa andarono a cercarli alla fattoria e trovarono i corpi di Andreas, sua moglie, la figlia, e uno dei nipoti nella stalla. Erano stati accatastati uno sopra l’altro come dei giocattoli. Nella casa colonica poi, trovarono i corpi della nuova cameriera e dell’altra nipote.

Il 5 aprile, le autopsie sui corpi rivelarono che tutta la famiglia Gruber era stata uccisa con un piccone, e la data della morte risaliva probabilmente proprio al 31 marzo. Questo sembrava impossibile. Infatti, la polizia raccolse numerose dichiarazioni di testimoni che dicevano che il fumo era stato visto uscire dal camino della casa colonica, ancora, durante il fine settimana. Inoltre, il bestiame sembrava essere stato nutrito e curato durante quel tempo. I resti di pasti consumati di recente erano stati trovati in cucina. La polizia giunse alla bizzarra conclusione che l’assassino aveva ucciso la famiglia Gruber il giovedì e poi, per chissà quale motivo, era rimasto alla fattoria ancora per tre giorni prima di sparire dalla zona. Nonostante un’approfondita indagine, nessuno fu stato arrestato per gli omicidi Hinterkaifeck.

Hinterkaifeck 2

La fattoria

La polizia nel tentativo di venire a capo del mistero mandò i crani delle vittime a sensitivi famosi per eventuali contatti, ma non saltò mai fuori nulla. E tutt’oggi il mistero continua. A cura di Lara Pavanetto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...