La cheba e le punizioni dei bestemmiatori

GabbiaMelziCosa accadeva a chi bestemmiava nel Cinquecento? lo scopriamo attraverso un diarista, il Marin Sanudo, che di queste punizioni ne vide parecchie…

24 maggio 1519. In questa matina, justa la sententia fata per el reverendissimo Patriarcha nostro, contra quel pre oficiava a San Cassan, qual biastemò et li altri in l’Hosteria, i qual è stà puniti, hor questo fu posto sopra una piata, cridando per Canal Grando la sua colpa, poi per terra, menato a l’Hosteria del Bo in Rialto, dove fu posto la lengua in giova (morsa in cui veniva stretta la lingua), et conduto a San Marco, doe fo su un soler posto, e con una corona dipenta con diavoli fu posto sopra un soler, et stete fino hore 22 e con la lengua in giova, la qual era molto negra, demun fu posto in una cheba (gabbia), e tirato al campaniel di San Marco dove starà per 10 zorni, demun sarà posto in una preson a San MArco ditta Fresha Zoja (Prigione Fresca Gioia in Palazzo Ducale), dove dia star per anni 10 serato a pan et aqua [XXVII, 322].

4 agosto 1519. In questo zorno, fu fato justicia in Piaza di San Marco di uno si dovea far eri, justa la deliberation fata nel Consejo di XL criminal, et fu suspesa per uno Avogador, ma ozi è stà levata. Et fu exeguita, che è uno oficial al Moranzan qual è di le Gambarare, che ha biastemato crudelmente, et fo menato sopra uno soler per Canal Grando cridando la sua colpa, poi per terra fino a San Marco, dove sopra uno soler in mezo le do Colone li fo cavato li ochi e tajato la lengua. [XXVII, 536]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...